389 giorni

Dal 7 gennaio 2015 a ieri ho fotografato ogni mattina lo stesso scorcio dalla stessa posizione mentre andavo al lavoro. Non me ne sono ricordato proprio tutti-tutti-i-giorni ma quasi.

Il risultato è quello che vedete nel video
C’è qualcosa di simbolico nel gesto di “mettere i giorni in fila”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.