April 30, 2018 at 08:41AM

Una anziana signora veneziana telefona a Prima Pagina RadioTre e parla dei turisti. Il giornalista conduttore le chiede se a lei dia fastidio il flusso dei turisti o l’aumento dei prezzi. La signora ignora la domanda e si lancia in una prolusione, teoricamente corretta ma espressa in maniera abbastanza confusa, sulla “salvezza della città”.

Il giornalista non capisce, chiude la telefonata e si lancia a sua volta in un commento nel quale cita le possibilità del digitale, che permettono una velocità di azione dei turisti e dei tour operator maggiore di quella della politica, come causa tra le principali dell’invasione turistica.

Mi sembra una esplicita metafora di uno dei problemi della città: i cittadini sono così esauriti, così disperati che comprensibilmente non riescono a essere razionali o a rispondere a determinati ragionamenti. Purtroppo è proprio in questa difficoltà di confronto che prospera chi invece ha una chiara visione dei propri interessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.