Brexit

Per farmi del male dopo aver visto i risultati del referendum sul Brexit sono andato a vedere la home page de “Il Populista” (il Giornale online co-diretto da Matteo Salvini) per vedere un po’ di titoli sul Brexit. Non ho avuto grandi sorprese ma ad un certo punto qualcosa ha attirato la mia attenzione: un articolo sul titolo sbagliato in prima pagina dell’Arena. l’Arena? Un giornale locale? Perché avere attenzione proprio su quello?

Presto detto. Cito testualmente metà articolo, dato che sono 15 righe in tutto:

Il giornalista del quotidiano filo tosiano, ha fatto molto probabilmente la sua scommessa, senza però tener conto che il botto l’avrebbe fatto puntando sull’uscita dell’Inghilterra dalla UE, visto che lui stesso, come tutti, ha dato per scontato il contrario. Un po’ come scommettere sulla squadretta della parrocchia vincente sulla Juve per sbancare il botteghino, ma puntare i soldi sui bianconeri.

Certo, a loro discolpa, c’è il fatto che, molto improvvidamente, giovedì sera sembrava fatta, rimane però il fatto che lo scivolone è epico, e il giornale veronese, vince sicuramente il premio della prima pagina italiana più disastrosa di tutti i tempi.

Eccolo il punto: il giornale principale della città di Tosi, la serpe in seno! Quindi se l’Arena ha sbagliato non può essere a causa del fatto che è andata in stampa prima che i risultati fossero definitivi, dev’essere a causa di un “giornalista del quotidiano filo tosiano” che ha “scommesso sulla squadretta (…) ma puntato i soldi sui bianconeri” (metafora di cui non ho colto il senso, ma vabbè).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.