Cre/ation

Il miglior album di sempre dei Pink Floyd è questo qui, ed è appena uscito.

pink-floyd-creation-front-cover

Non è un vero album, è un estratto dall’opus magnum di 27 dischi che esce oggi. Non è nemmeno il mio preferito tra i loro dischi, dato che a tutti gli altri sono legato affettivamente mentre questo esce un po’ fuori tempo massimo. E poi la copertina è veramente ma veramente orribile.

Però se guardiamo il materiale contenuto non c’è dubbio: asfalta tutto ciò che i PF abbiano mai fatto. Perché contiene perle dai loro album migliori rimasterizzate a dovere e alcune performance live e outtake dal periodo più fertile e fecondo della loro carriera (1969-1971) e che finora era stato praticamente ignorato dalla discografia postuma ufficiale. Basterebbe la versione di Embryo della BBC.

Basterebbe quella, ma c’è molto di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.