December 21, 2017 at 05:49PM

“Per capire meglio: la bid response di 5 euro è quello vincente ed è abbinata al formato 300×600. L’adserver individua il line item nello slot di prezzo di 5 euro, ma potrebbe servire randomicamente le creatività associate (nel nostro esempio o la 300×250 o la 300×600).

La scelta della 300×250 taglierebbe la creatività inviata, inefficientando il processo di selezione e serbing della creatività. Prebid consente di ridimensionare dinamicamente le dimensioni della creatività associata al line item.

I trafficker possono capire la configurazione andando a vedere il tutorial di configurazione di DFP – viene impostato un valore di creative size di 1×1 pixel che sovrascrive quello del line item consentendo di scegliere di servire il corretto”

#percapiremeglio Link: Header Bidding Parte 3: la creazione dei line items su DFP – Programmatic Buying e Real Time Bidding

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.