December 23, 2017 at 05:20PM

Amici di Mestre, Marghera e dintorni!
Domani è la vigilia di Natale e la parrocchia della Cita vi permette di trascorrerla in modo diverso dal solito. È possibile infatti ospitare a casa propria, per pranzo, una persona in difficoltà del nostro comune. “un povero”, per dirla con un termine schietto come usa fare Don Nandino Capovilla.

L’idea secondo me è bellissima: si aprono le porte di casa a chi non ne ha una, si offre un pasto caldo e la possibilità di scambiare notizie, emozioni e storie. Si condivide un momento di festa.

Se la cosa vi dovesse interessare potete contattare direttamente la parrocchia della Cita, oppure chiamate me o Marty e vi daremo delle informazioni in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.