Dente – Curriculum

Nella nuova piccola anteprima dal nuovo album di Dente c’è tutto quello che non sopporto della canzone italiana degli anni zero-zerodieci
– la voce strascicata
– le tematiche di relazione trattate ad cazzum
– lo pseudo-folk
– la voce raddoppiata
– le rime assenti ma appositamente

Il tutto in meno di un minuto, chissà in un disco intero!

Che poi il pezzo non è brutto, anzi è orecchiabile. Ecco, aggiungo un nuovo elemento alla lista
– l’essere orecchiabili ma in modo diagonale, come se non fosse fatto apposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.