Ingordigia

Uno dei miei difetti è che mangio velocemente. Mi ingozzo, sbafo, fatico a godermi il cibo perché avendo spesso molta fame lo trangugio in grandi quantità e a grandi velocità.

Prima di diventare padre ero convinto che fosse un problema, tant’è che ciclicamente escogitavo dei modi per smettere di mangiare così velocemente. Ora che sono padre – invece – ho scoperto che riuscire a mangiare tutto in due minuti quando necessario (cioè spesso) è una grande, grande qualità.

Tutto è relativo, a quanto pare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.