May 29, 2018 at 02:44PM

Il cinquantenne che ballava gli 883 racconta al barista: “eh, ma qua a Marcon quando so rivà diexe ani fa gèra diverso, ea gente gèra diversa. Adesso xé pien de… Tuta gente che vien da…”

e mi aspetto la tirata sugli immigrati

“tuto pien de gente che ea vien da Mestre, da Venexia… Eh, parò dai, aea fine no ghe xé gnanca tanta diferenxa…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.