Croz

Non ci riesco a dire che è brutto, non ci riesco. Arrangiamenti ottimi, per quanto suadenti e mellow, melodie che non restano in mente ma lasciano un familiare alone in lontananza nelle orecchie. Si sente molto Knopfler, a volte sembra un secondo disco di Sailing to Philadelphia (il che, per qualcuno, suona come una condanna). Leggi di piùCroz[…]