∆ – An awesome wave

Alt-J – An awesome wave, 2012, Infectious Music, stampa europea in vinile bianco

Nel 2012 gli Alt-J (o meglio ∆) aprirono per i Sigur Ròs a Jesolo e Nicola, mio collega all’epoca, me li consigliò. Non li conosceva ancora nessuno. Ordinammo il disco su Amazon e ce lo consegnarono in ufficio, dopo pochi mesi degli Alt-J parlavano tutti.

An awesome wave è un discone, pieno di idee e di arrangiamenti intelligenti. Purtroppo gli Alt-J non hanno più saputo evolversi e si sono involuti in dischi con una quantità di idee sempre inferiore, complice anche l’addio del bassista Gwil Sainsbury. Qui però sono ancora in stato di grazia e non si può non ammirare pezzi come Breezeblocks, Tesellate e soprattutto Taro – dedicata a Gerda Taro e Robert Capa.

La stampa è in vinile bianco, prima stampa europea. Tutti si lamentano che suoni malissimo, io non ho mai notato niente di strano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.