Cosa sono

Discorsivo è un progetto auto-regolamentato che nasce da una constatazione: la paternità ti porta a stare più tempo a casa e ti limita nella pianificazione di lunghi intervalli di tempo. Ho scoperto quindi che – almeno per ora – posso mettere su i dischi sullo stereo tanto quanto prima ma non riesco a dedicarmi con successo a progetti che richiedano ore del mio tempo libero.

Ecco quindi “Discorsivo”. L’idea è di pubblicare un post per ciascun disco della mia collezione, però rispettando le seguenti regole:
– Non più di 800 caratteri per post (non più lunghi di questo, in pratica)
– Non più di 5 minuti al giorno (escluso il tempo di eventuale riascolto)
– È uno spazio personale quindi capiterà di imbattersi in giudizi impietosi (suscetibili di cambiamento)
– Il fine è la riscoperta