Un gesto radicale

La seconda sezione di Radical Action I di Verona – dopo lo stop che ha portato il pubblico ad applaudire pensando che fosse già finita – è quella che penso ci abbia portato tutti fuori strada nel credere che fosse un brano nuovo. Non ricordavo di averla mai sentita prima. Per dire, su setlist.fm ancora Leggi di piùUn gesto radicale[…]

Ci diamo un bacio

Afrodite, l’ultimo disco di Dimartino, è secondo me uno dei più belli di questo 2019 ormai a metà. Un disco di ottime canzoni con almeno tre brani bellissimi, il tutto splendidamente arrangiato e prodotto. Il brano più interessante, quello che risplende tra gli altri è “Ci diamo un bacio”, una dichiarazione d’amore a Palermo che Leggi di piùCi diamo un bacio[…]

TROL

Due parole su The ReconstruKction of light, ovvero “il post del quale nessuno sentiva alcun bisogno” enfatizzare il basso nei primi minuti far entrare la batteria mooooooolto prima, come accompagnamento, letteralmente. giocare molto meglio sulla sezione intorno al minuto e mezzo spaccare i culi sulla sezione centrale, dando più volume alle follie frippiane e creando Leggi di piùTROL[…]

Level Five

Riascoltavo oggi Level Five e… che dire, ogni volta che lo sento mi trovo a pensare che sia la migliore espressione del doppio duo. Un EP conciso, potente, live, elettronico senza eccedere. Dangerous Curves è nella miglior versione di sempre (e adoro le parti vocali. “Turn the lights down please, in fact turn them off, Leggi di piùLevel Five[…]

We’ve been hacked

Ok, dimenticate Trump e i Minibot, la notizia del giorno è questa. I Radiohead sono stati hackerati (sarà vero? Ma hackerati fisicamente o online? Boh) e qualcuno ha rubato l’intero archivio in minidisc di Thom Yorke del periodo di OK Computer, chiedendo 150.000 dollari di riscatto. Anziché denunciare la cosa o lamentarsi o pagare, i Leggi di piùWe’ve been hacked[…]

Perché The ConstruKction of light è un gran disco

In attesa del boxone “Heaven and earth” ecco una mia provocazione. Che poi non è neanche una vera e propria provocazione, quello che ho scritto lo penso davvero. 1- Perché ha i migliori suoni di chitarra di un album dei Kc fino a quel momento. Tanti si fermano ai discussi suoni di batteria di Tcol Leggi di piùPerché The ConstruKction of light è un gran disco[…]

THRaKKing

La settimana scorsa ero a casa con la febbre. Quando ho la febbre mi succede una cosa strana: anche se la temperatura non sale molto (in questo caso non ho superato 37.8°) i pensieri mi partono in mille direzioni, non sono più in grado di arginarli e mi trovo a fare una specie di sogni Leggi di piùTHRaKKing[…]

I miei dischi significativi del 2018

Qualche mese fa scoprii – con sorpresa – di avere ascoltato pochissima musica del 2018 e quindi chiesi una mano a voi, “popolo della rete”. Ne uscì una lista lunga e variegata di preziosi consigli che è possibile recuperare qui. Nel giro di un paio di mesi sono riuscito ad ascoltare più o meno tutto Leggi di piùI miei dischi significativi del 2018[…]

Fenomenologia dell’età adulta

Quest’anno ho capito quali sono i due principali ingredienti del diventare adulti: la mancanza di tempo e l’accumulo di esperienza. Ho avuto modo di valutare le conseguenze della accoppiata di cui sopra ad esempio nel mio approccio alla musica. La paternità mi ha gioiosamente ridotto il tempo libero di una percentuale consistente e mi sono Leggi di piùFenomenologia dell’età adulta[…]

Parco Comunale

Da qualche giorno sono in fissa con una canzone e mi chiedo: ma un pezzo così non dovrebbe vincere Sanremo? Aperture melodiche, potenziale arrangiamento orchestrale, testo intimista-ma-non-troppo. L’unico difetto in ottica sanremese è che dura più di 4 minuti, dannazione Sono stato assodato da una multinazionale avevo tutto: dal vestito inamidato, uno stronzo come capo Leggi di piùParco Comunale[…]