Nessuno fece nulla

Era un anno fertile per il grano, come mai in passato: era tutto in abbondanza. Era un anno fertile per il grano, come mai in passato: era tutto in abbondanza. Quelli che erano malati cronici e desideravano la morte, consegnarono finalmente con un sorriso l’anima a dio… l’anima a dio… l’anima a dio. Nei giorni Leggi di piùNessuno fece nulla[…]

Mariah? Pariah!

Caro Steven, bisogna ammettere che questo nuovo singolo come ballatona pop per nostalgici è perfetto. Il cantato di lei, gli urletti à-la-Adele su “you’re” e “it’s” e l’effetto eco svecchiano il brano facendolo atterrare nel 2017 – pronto per eventuali classifiche – ma i tastieroni danno sicurezza a chi vuole Wilsonianaggini e atmosfere Floydiane. La Leggi di piùMariah? Pariah![…]

Smell the sharks

Il nuovo singolo di Roger Waters è il più incredibile esempio di auto-plagio di cui abbia memoria: giro di basso rubato esplicitamente da Have a cigar, inserti clonati da Pigs, intermezzo preso da Dogs, pianola di sottofondo (quella è proprio una pianola) Wishyouwereheriana. Uno scopiazzamento dal se-stesso-del-passato che si perdonerebbe a un Neil Young che Leggi di piùSmell the sharks[…]

Il coro delle lamentele

I veneziani sono sicuramente i migliori del mondo in una attività: lamentarsi. Penso sia insito nel fatto di essere abitanti di una città decadente e decaduta, misto al naturale distacco dalla terraferma degli isolani che qui però è ostacolato dal malefico ponte, il quale permette a un sacco di gente pericolosamente diversa di infilarsi in Leggi di piùIl coro delle lamentele[…]

Pet Shop Boys d’altri tempi

Mi piace come Luca Sofri scrive di musica quando la musica in questione lo appassiona: riesce ad unire una buona capacità di analisi, una buona cultura di musica pop e l’amore per il giornalismo anglosassone che punta a raccontare storie e non solamente fatti. L’esempio perfetto è l’articolo – anzi la storia – che ha Leggi di piùPet Shop Boys d’altri tempi[…]

Sedimentazioni

Ieri sera mi sono trovato a raccontare a degli amici del concerto degli Area a Forte Marghera di tre anni fa. Quel concerto iniziò con un brano, “Sedimentazioni”, che fece fuggire una buona fetta di pubblico permettendo anche a chi stava più indietro, come me, di farsi largo tranquillamente fino alle prime file. Ma cos’è Leggi di piùSedimentazioni[…]

I’m Amazing

Inaspettatamente Peter Gabriel ha pubblicato oggi un nuovo brano, in realtà piuttosto vecchio e ispirato alla figura di Muhammad Ali. Sono sette minuti e mezzo che spaziano da strofe lente e atmosferiche a ritornelli più elettronici concludendo poi con un canto corale che sembra citare lo scomparso Muhammad. A tal proposito PG ha dichiarato: “I wrote Leggi di piùI’m Amazing[…]

Taro

Vi segnalo una canzone che apre tantissime porte: su un gruppo che ha inciso un ottimo disco (e poi uno pessimo) e sulla più famosa coppia della storia della fotografia. Robert Capa è stato un fotografo ungherese, uno dei più famosi di tutti i tempi. Fotografò la guerra civile spagnola, poi lo sbarco in Sicilia Leggi di piùTaro[…]

La mano sugli occhi

Il nuovo disco di Niccolò Fabi è talmente intimo, talmente personale, talmente scarno da arrivare pericolosamente vicino all’essere una palla cosmica. È un album che alterna pezzi un po’ moralisti sulla legittima preoccupazione per l’avvenire del mondo ad altri più intimi, che sulla lunga distanza si dimostrano quelli riusciti meglio. Tra essi spicca “La mano Leggi di piùLa mano sugli occhi[…]